Troppi dati di produzione da controllare?
Vuoi un sistema rapido a prova di errori?

Oggi c’è, si chiama Concept/RTC

I vantaggi di Concept/RTC

concept-rtc gestionale per il rilevamento dei tempi di commessa

Molti imprenditori usano ancora “carta e penna” per annotare i tempi di produzione con un aggravio di tempo e molte possibilità di errore.

Aggiornare l’azienda con i nuovi strumenti di gestione e controllo della produttività non è difficile e renderà tutto più flessibile e remunerativo.

Concept/RTC è conforme ai criteri del decreto INDUSTRIA 4.0 in tema di investimenti. Collegato alle macchine utensili attraverso il protocollo TCP/IP, consente l’iperammortamento del costo del 250%.

Industria 4.0

Richiedi una dimostrazione senza impegno presso la tua azienda

Fissa subito un appuntamento.

CONTATTAMI

Migliora il controllo della tua produzione!

Sono in grado di presentarti i vantaggi di un modulo studiato appositamente per monitorare i tempi di produzione e calcolare il rendimento effettivo della tua impresa.
CONTATTAMI
gestione dello stato di avanzamento della produzione

Rilevamento dei tempi di produzione

concept time

Concept/RTC è il modulo studiato per effettuare il rilevamento dei tempi delle varie lavorazioni del processo produttivo in officina.

Come avviene il rilevamento?

Attraverso il caricamento della scheda tempi dove si specificano: l’operatore, la macchina, i tempi di attrezzaggio, il numero di pezzi prodotti e di quelli errati, etc…

I rilevamenti permettono di effettuare le movimentazioni di magazzino e il calcolo del consuntivo commessa. Sono fisicamente eseguiti con il terminale hardware iPoint o il terminale software iTime.

I terminali sono collegati al server centrale attraverso il protocollo TCP/IP e versano i dati in tempo reale tenendo Concept sempre aggiornato sullo stato di avanzamento della produzione.

Verifica a consuntivo dei rendimenti

Il monitor di produzione di Concept/RTC è lo strumento ideale per il controllo e l’analisi della produzione. Visualizza, in tempo reale, le quantità prodotte e quelle ancora da produrre, rappresenta le fasi eseguite e quelle ancora in esecuzione.

È possibile confrontare i tempi reali con i tempi preventivi calcolando effettivi rendimenti di produzione che vengono visualizzati graficamente con barre colorate, questo permette di individuare a colpo d’occhio eccezioni e problemi rilevati dai terminali d’officina.

L’analisi dei costi di produzione è disponibile con l’elaborazione dei consuntivi che presenta una griglia di dati contenente il costo preventivo, il costo consuntivo, la loro differenza, il prezzo di vendita e, infine, il guadagno reale. L’analisi può essere fatta riga per riga, per singolo ordine, per cliente o complessivo.

lettori di codici a barre per la produzione industriale

Carlo Bordin è rappresentante per l’Emilia Romagna del gestionale CONCEPT/ERP.

Contattami se vuoi conoscere quali benefici può avere la tua azienda con un software gestionale specifico per le PMI!